Menu

I diversi formati e dimensioni per cornici nel loro insieme

La vasta gamma di formati standard e modelli su misura può trasformare l’ordine della cornice giusta in una vera e propria sfida. Diverse dimensioni foto sono a scelta, vari formati carta, formati quadrati, formati panoramici e molti formati standard nei parecchi » rapporti di aspetto come 3:2, 4:3, 5:4 oppure 16:9. Tuttavia, la cornice non solo dovrebbe essere adatta alle dimensioni dell’immagine ma anche se un’incorniciatura supplementare con un passepartout sarà desiderato, che del resto possiamo raccomandare per tanti ragioni, si dovrebbe considerare anche le dimensioni esterne e interne di esso. E se tutto questo non ti ha ancora potuto mandare nel pallone, ci si raggiungono differenti unità di misura stranieri, per esempio pollice, unità di misura ampiamente utilizzata nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Per l’immagine in altre unità di misura come centimetro e millimetro, occorre una cornice su misura. Capiamo benissimo che questa giungla di cifre scombussolerà i nostri clienti.

Quindi facciamo chiarezza e spieghiamo tutto ciò che sappiamo sulle dimensioni e misure per cornici.

Prima c’è l’immagine

La bellezza di una stampa su tela, di un quadro su pannello in legno o di un arazzo viene esaltata quando è incorniciata nella giusta struttura. Questo vale allo stesso modo per una foto su carta, anche se potrebbe sembrare più facile incorniciarla dato che le dimensioni sono più piccole. In effetti si tratta del soggetto più diffuso e la maggior parte delle domande concerne l’incorniciatura della foto stampata su carta. I formati di carta più in uso si sono affermati nel settore della stampa e hanno il loro origine nell’industria cartaria. L’esempio molto noto è la serie di formati ISO A: A0 corrisponde a due volte A1, quattro volte A2, otto volte A3 e sedici volte A4. I formati foto più diffusi sono 9 x 13 cm, 10 x 15 cm, 13 x 18 cm e 15 x 20 cm. Dopotutto, nell’era digitale le stamperie e i fotografi prestabiliscono i formati standard che decidono alla fine sulle dimensioni offerte per cornici.

Ordinare formati standard e cornici su misura

La cornice giusta per la tua immagine

A ciò che riguarda le cornici, i diversi formati standard si sono affermati in base alle formati di stampa elencati più sopra e con il passare del tempo si sono imposti anche dai fabbricanti di cornici. Ma attenzione: Non tutti fabbricanti di cornici offrono gli stessi formati standard, anche se quasi ogni cornice è disponibile nelle dimensioni 13 x 18 cm, 20 x 30 cm, ovvero A4 e in 30 x 40 cm. Grandi produttori come » Mira, » Frame Design Mende e » Döhnert convincono non solo con una vasta gamma di prodotti in molti formati standard, e oltre a ciò tagliano il vetro su misura che entra perfettamente nella cornice. Producono le cornici su ordine e grazie a un grande numero di ordini da parte dei nostri clienti possono immagazzinare soprattutto vetri e pannelli posteriori per diversi formati standard. Conformemente alle aste per cornici anche il vetro e il pannello posteriore vengono tagliate individualmente. Perciò le cornici su misura sono più costose delle cornici in formati standard.

Dunque le cornici in formati standard sono meno costose dei modelli su misura. Inoltre puoi sempre rimandarci la cornice in formato standard in caso mai che non ti piacerà. Eppure la maggior parte delle cornici in formati standard sono prodotti individualmente. Ciò significa più precisamente che non sono fatte su misura ma su ordine e secondo le tue preferenze. Dato che esiste una varietà enorme di diversi colori, formati, vetri e profili, occorrerebbe anche un deposito di una grandezza appropriata. L’offerta si ridurrebbe per forza, un fatto che va contro gli interessi dei clienti e del produttore. Per questa ragione la maggior parte delle cornici vengono prodotti solo dopo l’ordine del cliente.

La merce dei produttori » Walther Design e » Henzo è originaria dell’Asia. Ecco perché non offrono cornici su misura e dispongono unicamente di un numero di formati standard limitata. Inoltre, le cornici vengono solo munite di vetro standard. Questi commercianti convincono tuttavia con i prezzi piccoli e con servizi velociperché spediscono le cornici immediatamente dopo l’ordine.

Determinare il giusto formato: formato cornice uguale formato immagine

I formati delle cornici corrispondono sempre alle dimensioni dell’immagine. La cornice in formato standard 30 x 40 cm dunque corrisponde all’immagine nelle dimensioni 30 x 40 cm. Lo stesso vale per una cornice su misura: In conseguenza per un’immagine in formato 23 x 47 cm ordina la tua cornice su misura anche in formato 23 x 47 cm. Il nostro produttore lavora molto precisamente ed è capace di tagliare le aste per la futura cornice su misura al millimetro. Per realizzare un’ordine, ricordati semplicemente della regola formato cornice uguale formato immagine. Grazie a questa regola semplice, non c’è più bisogno di impegnarti nel calcolo delle dimensioni esterne oppure determinare l’altezza del battente. Conoscere le dimensioni di questi elementi è solo in pochi casi di importanza e vi occorrerebbe consultare individualmente i nostri colleghi del servizio cliente. Cioè, se non è esplicitamente richiesto diversamente, ogni cornice viene prodotta nello stesso formato dell’immagine. Del resto il formato dell’immagine è identico alle dimensioni del vetro e del pannello posteriore. Hai già una cornice e devi sapere le sue dimensioni esatte? Allora gira la cornice e misura l’altezza e la lunghezza del pannello posteriore. Ecco il formato della cornice.

Le dimensioni delle cornici indicate sul nostro sito corrispondono dunque sempre con il formato dell’immagine (vedi illustrazione). Anche le cornici a cassetta americana, che vengono usate per teli montati sul listelli da incastro, dovrebbero ordinate nel formato che dimostra il quadro. Il produttore aggiunge automaticamente un bordo a vista di 0,7 cm a tutte le quattro lati della cornice.

Formato cornice uguale formato immagine

Ogni regola ha la sua eccezione: i formati passepartout

L’unico che fa strappo alla regola è il passepartout. In questo caso sono valide le dimensioni esterne del cartone passepartout e non le dimensioni dell’immagine. Se parti dal perimetro del passepartout, devi aggiungere le sue misure al formato dell’immagine. Ad esempio: L’immagine ha le dimensioni 30 x 40 cm e il passepartout dovrà circondarla su ogni lati di 5 cm. In conseguenza le dimensioni esterne del passepartout sono sia sul verticale che sul orizzontale 10 cm maggiori dell’immagine. Le dimensioni che ne risultano sono dunque 40 x 50 cm. Per l’immagine di 30 x 40 cm sia il passepartout che la cornice devono essere ordinati nelle dimensioni 40 x 50 cm.

A proposito: Le dimensione interne del passepartout, più precisamente le dimensioni della sua finestra, dovrebbero essere 1 cm più piccole della tua foto affinché ci sia un margine sufficiente per poter posizionare bene l’immagine dietro il cartone. La finestra dei passepartout su misura invece viene tagliata esattamente al millimetro secondo le tue indicazioni. I passepartout standard hanno, come lo abbiamo già spiegato, una finestra più piccola come indicata sul nostro sito per garantire le giuste dimensioni.

Cornici in formati piccoli

Il formato più piccolo è 3,5 x 4,5 cm che corrisponde alle dimensioni comuni della fototessera. Altri formati standard piccoli sono 5 x 7 cm, 6 x 9 cm e 7 x 10 cm. La maggior parte dei produttori forniscono le cornici nei formati piccoli sia con un piedino d’appoggio che con un’attaccaglia snodata. Il loro svantaggio: Lo sguscio della cornice copre vetro e immagine tutt’intorno di circa 0,5 cm. Ciò significa che la parte visibile dell’immagine si riduce di 1 cm sui lati. Lo stesso vale per i formati più grandi però la “perdita” dell’immagine piccola è relativamente più grande.
Piccola ma pregiata: La bellezza dell’immagine piccola viene particolarmente esaltata quando viene incorniciata con un passepartout. Il passepartout ha delle dimensioni esterne più grandi dell’immagine quindi occorre una cornice più grande. Così nessuno mancherà l’immagine piccolina.

Formati foto

Probabilmente conosci i formati più usuali per via dello sviluppo fotografico. Di solito si tratta dei formati 9 x 13 cm, 10 x 15 cm, 13 x 18 cm e 15 x 20 cm. I formati 18 x 24 cm e 20 x 30 cm sono invece meno frequenti. Le foto vengono incollate negli album di foto o incorniciate con un portafoto sulla scrivania, messo su un cassettone oppure nello scaffale. Quindi quasi tutti portafoto nei formati appena elencati sono muniti di un piedino d’appoggio sul pannello posteriore che è adatto per mostrare la foto sia in verticale sia in orizzontale. La maggior parte dei portafoto possono essere appesi sul muro, così sono muniti di attaccaglie snodate o a scomparsa. Tuttavia, quando sono appesi da soli sul muro, a causa delle loro dimensioni in generale più piccole, possono sparire del tutto. Se vuoi mostrare le tue foto incorniciate in un portafoto a dimensioni usuali, raccomandiamo la composizione sul muro con diversi portafoto. Una buona soluzione è, ad esempio, il portaritratto multiplo, la cornice multipla con passepartout oppure la creazione di una composizione di varie cornici sulla parete. Per sapere come disporre le cornici, leggi anche il nostro articolo sulla composizione parietale in stile Pietroburgo. La soluzione facile è la cornice multipla con passepartout con cui puoi incorniciare varie foto allo stesso tempo. Le diverse finestre del passepartout multiplo sono regolarmente disponibili nei formati foto 9 x 13 cm e 10 x 15 cm.

Cornici in formati standard

Cornici nei formati standard

I formati piccoli e i formati foto sono formati standard, quindi vogliamo ancora precisare i formati standard più diffusi. Ne fanno parte cornici nei formati A4, cioè 20 x 30 cm e anche 30 x 40 cm, 40 x 50 cm, 50 x 70 cm e 70 x 100 cm di cui i formati piccoli sono anche i più frequenti. Questo dipende dal fatto che le immagini in formato carta A4 si stampano senza problemi e ciò anche più frequentemente a casa. La cornice che corrisponde perfettamente al foto in formato A4 essendo supplementare incorniciata insieme a un passepartout, è quella del formato 30 x 40 cm. Se vuoi incorniciare diplomi e certificati, allora la soluzione è sempre il formato carta A4. Per ottenere un bell’effetto, la cornice non dovrebbe rimanere al di sotto delle dimensioni 30 x 40 cm, soprattutto se essa viene appesa sul muro da sola.

Fino al formato 70 x 100 cm la scelta fra cornici in tutti i loro formati standard e nei diversi rapporto di aspetto è davvero enorme. Per tutti i formati, che superano queste dimensioni, diventa sempre più difficile trovare la cornice giusta. Per prima cosa c’è da dire che più la cornice è grande più diventa pesante. Di conseguenza, il rischio di danneggiarla durante il trasporto aumenta in modo tale che di solito le cornici in formato XXL vengono solo spedite con vetro acrilico infrangibile. In secondo luogo dovresti considerare la larghezza dei bordi della cornice perché se essi sono troppo sottili tutta la struttura diventa instabile. Si tratta di uno svantaggio che vale soprattutto per i modelli in legno e quelli in materiale sintetico. Per i formati più grandi conviene prendere in considerazione un modello in alluminio essendo un materiale più robusto. Tuttavia, un grande soggetto contornato da bordi molto sottili può essere avvertito in disaccordo estetico ed è da evitare. Inoltre è difficile ordinare un passepartout nei formati grandi dato che normalmente le dimensioni dei cartoni non superano 80 x 120 cm. Oltre a ciò, le spese di trasporto saranno più elevate del solito perché i corrieri espressi devono aumentare i prezzi per la spedizione di pacchi più grandi. Inoltre, la spedizione di pacchi più grandi viene spesso affidato agli spedizionieri.

I formati standard più frequenti:

  • 10 x 15 cm
  • 13 x 18 cm
  • 21 x 29, 7 cm (A4)
  • 24 x 30 cm
  • 30 x 40 cm
  • 40 x 50 cm
  • 40 x 60 cm
  • 50 x 60 cm
  • 50 x 70 cm
  • 59,4 x 84,1 cm (A1)
  • 60 x 80 cm
  • 70 x 100 cm
  • 84,1 x 118,9 cm (A0)

I formati carta

I formati carta in breve

Li incontriamo dappertutto, sia il blocco da disegna, sia il quaderno: si tratta sempre dei formati carta. I formati carta si basano sullo standard DIN 476 che è l’abbreviazione per la norma tecnica tedesca. Essa crea un sistema di norme applicato sul livello internazionale per i standard di carta, stampanti e altri articoli di carta come la busta e la carta da lettere. Il formato carta più frequente è A4, ovvero 21 x 29, 7 cm. Come mai queste cifre assai storte sono diventate lo standard internazionale?

Allora, vediamo: il formato carta A0 ha le dimensioni 84,1 x 118,9 cm e corrisponde così alla superficie di un metro quadrato il cui rapporto di dimensione sarebbe 5:7. Cioè, i formati carta più piccoli, ovvero A1, A2, A3, A4 e così via dimezzano alla volta il lato più lungo del formato precedente. In conseguenza si piega il foglio in formato A0 in mezzo per ottenere A1, poi viene piegato in mezzo per ottenere A2 e ripetendo questo più volte, si ottiene tutti formati carta con lo stesso foglio, all’inizio formato A0. Per gli appassionati di matematica significa: Il rapporto di dimensione dei formati carta è la radice quadrata di 2: √2 = 1,41421…

Cornici in formati carta:

Cornici in formati quadrati

Cornice in legno di Nielsen

Da qualche tempo le cornici in formati quadrati sono sulla cresta dell’onda. In effetti, la cornice con i quattro lati dalla stessa lunghezza fa fede sia di semplicità che di gradevolezza estetica. Per questo, il quadrato valorizza le composizioni di quadri. Sistemare i quadri in modo che risultino in una composizione armoniosa, non è per niente difficoltoso quando scegli delle cornici quadrati. Ma non solo nell’ambito dell’arredamento si stima moltissimo la forma quadra . Anche i social network come Instagram si sono appropriati il quadrato e organizzano le loro finestre secondo questa forma. Simile agli accessori decorativi come il mazzo di fiori ti raccomandiamo sistemare i singoli elementi in numeri dispari perché  nell’insieme creano una tensione gradevole che aggiunge quel certo non so che. Allora appendere tre, cinque, sette oppure nove cornici al muro è il modo consigliabile. Se le appendi in file orizzontali o verticali, se le affianchi fantasiosamente o in gruppi, lo lasciamo al tuo giudizio.

Formati quadrati:

Cornici su misura

Nonostante la grande scelta di formati standard ci sono innumerevoli per cui non esistono cornici in formati standard. Questo non è solo il caso per poster oppure stampe su tela, ma anche per quadri, pitture e arte tessile come arazzi. Allora tanti fabbricanti di aste di cornici si sono passati a produrre le cornici in formati standard su ordine e grazie a ciò possono offrire anche le cornici su misure per un prezzo abbordabile. Per la tua cornice su misura devi solo prendere le misure dell’immagine. Ci sono persino cornici a giorno disponibili in formati individuali, anche se i bordi a vista del loro vetro devono prima venire smussati per evitare lesioni.

L’alternativa alla cornice su misura:
Passepartout standard con ritaglio personalizzato

L’incorniciatura di un’immagine insieme a un passepartout è nel maggior parte dei casi più gradevole che senza, anche se questo non è il credo definitivo, ma dev’essere deciso individualmente a seconda dell’immagine. Per di più, se l’immagine si allontana solo in un grado minimo dal formato standard, non devi subito ordinare una cornice su misura. La soluzione meno costosa sarebbe ordinare la cornice nel formato standard più grande insieme a un passepartout ila quale finestra può essere tagliata su misura. Per il passepartout su misura indica 1 cm di meno delle dimensioni dell’immagine per le dimensioni della finestra. Ecco l’incorniciatura individuale in qualità da professionista e tutto ciò a piccolo prezzo.

Oltre ai prezzi piccoli che intervengono a favore del passepartout su misura, la grande scelta di cornici in formati standard e più grande della gamma di cornici su misura. Più grande è la cornice in formato standard più facilmente orna un muro spoglio, mentre lo stesso modello nel formato più piccolo ci si potrebbe trovare un po’ smarrito.

Personalizzare la cornice: logo aziendale e cartone passepartout policromo

Fabbricazione cornici di Mira

Tanti fabbricanti non immagazzinano più cornici in formati standard, ma le fabbricano solo su ordine. È comunque vero che produrre anticipatamente una grande quantità di cornici sia più redditizio, perché permette di abbassare i prezzi della cornice singolare, però l’offerta sarebbe più limitata e non potresti approfittare della varietà dei prodotti. La scelta fra vari colori, molti formati e i diversi tipi di vetro sarebbe molto più limitata. Per di più, le cornici possono essere spedite nella quantità voluta, che è anzitutto un vantaggio quando occorrono in poco tempo molte cornici, ad esempio per aziende, fiere o mostre d’arte.

La produzione su ordine ha anche il vantaggio che anche cornici su misura possono essere fabbricate a breve termine e senza problemi e senza costi elevati. È vero che, a causa del procedimento dei produttori, le cornici su misura sono meno economiche dei loro simili in formati standard, però si riceve modelli fabbricati precisamente al millimetro per garantire l’incorniciatura perfetta. In generale possiamo offrirti, secondo il livello dell’esposizione della luce, vari »tipi di vetro con diversi livelli di protezione dai raggi UV. Per studi fotografici e artisti è inoltre possibile ordinare un cartone passepartout con stampa personalizzata o con il logo aziendale. E tutto ciò in un breve tempo di consegna e di qualità Made in Germany.

La maggior parte dei nostri fabbricanti producono sia in Germania sia in altre paesi dell’UE. Dunque grazie a vie di trasporto che si limitano alla zona europea riceverai la merce nel giro di pochi giorni.

Cornici in formati grandi

Sia la stampa su tela oppure il graffito su pannello in legno di fibre: in questi casi occorre una cornice in formato grande. A causa delle grandi dimensioni i problemi che si incontrano sono una scelta ristretta di cornici in formati standard, i prezzi molto elevati e avere come unica scelta il vetro acrilico. Da cosa dipende?

La maggior parte delle cornici sono troppo strette e più grandi diventano meno stabili sono. Per questo solo cornici in legno molto larghe possono essere prese in considerazione (che risultano ad essere molto probabilmente più costose del solito) oppure cornici in alluminio. A partire da certe dimensioni non esistono più formati standard, ci vuole dunque la produzione su misura. Le cornici in 70 x 100 cm o che superano questo formato sono solo munite di vetro acrilico che al contrario del vetro standard è infrangibile e più leggero avendo la protezione dai raggi UV più elevata ma che è anche più costoso del vetro acrilico. Inoltre, se desideri incorniciare la foto insieme a un passepartout, allora il formato della cornice aumenta ancora. Considera però che i cartoni di passepartout arrivano solo fino alle dimensioni 80 x 120 cm. I passepartout che superano queste dimensioni sono solo disponibili in piccolo numero e solo su richiesta. Dovresti ugualmente calcolare i costi del trasporto, effettuato dagli spedizionieri, e le spese dell’imballaggio. Allora, adesso sai perché nella maggior parte dei casi sconsigliamo dalle cornici in formati XXL, dato il fatto che vengono implicati alcune circostanze che rendono l’ordine più complicato dei formati più piccoli. Se però hai veramente bisogno di un grande formato, è importante considerare tutti gli aspetti che abbiamo appena spiegati.

I formati per cornici su TuttoCornici.it

Quindi, in sintesi, per ordinare la cornice giusta è importante conoscere il formato dell’immagine. Vale il principio formato immagine uguale formato cornice. Allora basta misurare la tua immagine con un metro o una riga. Grazie al grande numero di formati standard è molto probabile che ci troverai anche il formato che ti vuole. Non ha importanza quale cifra indica la lunghezza e quale l’altezza del quadro perché tutte le nostre cornici possono essere appese sia in orizzontale sia in verticale. Puoi quindi ordinare la cornice in 20 x 30 cm o in 30 x 20 cm. Sul nostro sito trovi una scrittura uniforme, che sarebbe mettere il valore più piccolo davanti. Usa sul nostro sito il nostro filtro di ricerca per trovare il formato dove abbiamo aggruppato i diversi formati come i formati standard più diffusi, i formati carta, i formati di foto, i formati quadrati, i formati panoramici e molti di più. Per le cornici su misura c’è inoltre la possibilità cercare i formati XXL. In questo caso, raccomandiamo scegliere il vetro acrilico perché è più leggero e infrangibile. La categoria cornici XL potrebbe ugualmente interessarti.

Speriamo quindi, riassumendo, che questo articolo ti è stato utile per la tua ricerca. Siamo sicuri che troverai la cornice nel formato giusto per la tua immagine.

Scopri la vasta gamma di cornici, portaritratti, sistemi di sospensione e passepartout. TuttoCornici.it spedisce dalla Germania all'Italia.